Con il mio splendido HP Tablet Pc Tc1100 era un inferno perchè o vedevo io, o vedevano loro, e io non riuscivo a commentare in tempo reale le slide della mia presentazione. Dopo un’oretta un tecnico ha avuto la brillante idea di attaccare il proiettore al mio notebook ma non si rivelò una scelta saggia in quanto era impossibile oscurare completamente le finestre.
Risultato: non si vedeva un tubo!

Non chiedo tanto… solo far percepire il messaggio ai miei clienti, che non sono un’orda inferocita di mille persone, ma tre o quattro poveracci bisognosi di capire la mia proposta.

Avete qualche idea?


Dopo che Ralph Lauren ha permesso a noi milanesi di fare shopping anche in piena notte interagendo con la vetrina del suo splendido negozio di via Monte Napoleone, ora si è messo in testa di farci acquistare le tanto amate polo via cellulare… assurdo?

A quanto pare, no!

Polo Ralph Lauren è il primo marchio del lusso a lanciare una piattaforma per gli acquisti via cellulare nella speranza di essere il precursore di una tendenza che si va diffondendo dall’Asia agli Usa.

A illustrare il progetto è stato David Lauren, vice presidente del settore pubblicità nonchè figlio dello stilista. L’azienda inizierà ad inserire codici a barre speciali, leggibili dai cellulari dotati di fotocamera, sulle pubblicità della carta stampata, nelle comunicazioni promozionali ai clienti e nelle vetrine dei negozi, con i quali si potrà accedere alla versione ‘mobile’ del sito Ralph Lauren, ricevendo maggiori informazioni sui prodotti ed eventualmente procedendo al loro acquisto.

Acquistare beni e prodotti, come i biglietti del treno, via cellulare è ormai una prassi in Giappone mentre questa nuova via di commercio non ha ancora attecchito così tanto negli Stati Uniti e in Europa.

Va bene ma… mia madre ancora non capisce che prenoto i voli e gli hotel via mail… come faccio a spiegarle che può comprare il regalo per papà con il telefonino?

Non ce la faremo mai

(fonti Style and Fashion & Ralph Lauren)


L’editore Scribner and Simon & Schuster Digital ha siglato una partnership con Marvel Entertainment e CBS Mobile per offrire l’inedito “N” come sotto forma di 25 episodi video da vedere su cellulare o web.

Ogni episodio dura circa due minuti e non costerà nulla agli urenti mobili. Sul web è possibile acquistare blocchi di cinque episodi su CBS Audience Network e NisHere.com 0,99 centesimi oppure acquistare l’intera stagione a 3,99.

“Mi sono sempre interessato ai nuovi sistemi di distribuzione per i racconti – spiega King – e sono sempre stato curioso su come funzionano questi sistemi con la realtà del raccontare storie. Secondo me questa funziona estremamente bene”.

(fonte Quo Media)